HomeInfoSportshopForumE-mail

IL SALUTO DEL PRESIDENTE BERGESIO

....continua dalla prima pagina.

La molteplicità dell'informazione, sia essa sulla carta stampata che non potrà mai, in nessun caso, essere soppiantata non foss'altro per il gusto sopraffino di tenere in mano un residuato della cellulosa, o su un foglio elettronico, arricchiranno compiutamente il dirigente, il tecnico, il calciatore che desidera evolversi, che non pensa di rintanarsi nel proprio orticello, supponendo che tutt'attorno sia un mondo da non considerare granché o, peggio, da ignorare.

Sino a ieri, il calcio che il televisore di casa, come quello del bar della sede sociale, ci faceva vedere era esclusivamente un calcio professionistico, dei miliardi, dei guazzabugli, distante anni luce dal dilettantismo e dal calcio dei giovani, era, insomma, un pianeta di un altro sistema.

Ora che Internet e sportregione.it ce ne hanno dato la possibilità, abbiamo notevolmente accorciato le distanze, se ne dovrà convenire, e quindi anche coloro che potevano assumere, in se stessi, una sorta di idiosincrasia per le nuove metodiche elettroniche, saranno convinti della bontà di questa iniziativa. D'ora in poi, pur considerando la fase sperimentale di questi mesi, è scontato, ci leggeremo in faccia.

Voi, società, dirigenti, tecnici, atleti non parlerete con un pezzo di carta, ma potrete dialogare andando a scorrere, sì, i risultati che, in tempo reale, più interesseranno, ma anche la moltitudine di rubriche, le pagine dedicate, gli interventi personali di coloro che vorranno, signorilmente, disputare di questo o di quel argomento, di questa o di quella partita, di questa o di quella direttiva emanata. Vi pare poco per il calcio che, altri, considerano minore?

Giorgio Bergesio Presidente del Comitato Regionale Piemonte e Valle d'Aosta del Settore Giovanile e Scolastico


(back)

 
© 2001 Sportregione.it SRL - Tutti i diritti sono riservati