include("../includes/global_parameters.cfg"); include("../includes/session.inc"); include("../includes/print_com.inc"); ?>

index sportregione

Home InfoForum Risultati


COMUNICATO STAMPA (29 maggio 2001)

Il Settore Giovanile e Scolastico della Federazione Italiana Giuoco Calcio, con il patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione e del C.O.N.I., ha organizzato, per lunedì 4 giugno, in ogni capoluogo di regione, la "1^ Giornata Nazionale per la Prevenzione all'uso ed abuso dei farmaci nello sport"

La manifestazione si svolgerà anche a Torino grazie all'organizzazione del Comitato regionale Piemonte e Valle d'Aosta della Federazione Italiana Giuoco Calcio - Settore Giovanile e Scolastico.
L'appuntamento è per lunedì 4 giugno, alle ore 11, presso l'Auditorium del Liceo Scientifico "Copernico" di Torino.
L'incontro, moderato da un giornalista di testata nazionale, avrà il seguente programma:
- presentazione della Giornata Nazionale contro l'uso ed abuso di farmaci nello sport a cura di Giorgio Bergesio, Presidente del Comitato regionale Piemonte e Valle d'Aosta Settore Giovanile e Scolastico della F.I.G.C.;
- intervento del Dirigente regionale scolastico e del Presidente regionale del C.O.N.I.;
- relazione introduttiva al tema in oggetto da parte di un medico e di uno psicologo;
- dibattito con i giovani studenti presenti.
Quest'ultima parte del programma avverrà mediante domande rivolte dai giovani ai relatori e da questi ultimi ai giovani . In più saranno presenti, come ospiti, allenatori e giocatori professionisti e rappresentanze di Juventus e Torino.
"Il dibattito - ha spiegato Giorgio Bergesio - verrà registrato così che, in seguito, sarà possibile realizzare una sorta di opuscolo riepilogativo della manifestazione".
La tematica che verrà affrontata è uno dei problemi che maggiormente preoccupa tutti quelli che, a qualsiasi titolo, si occupano di giovani. Infatti, nella società moderna, il farmaco accompagna ormai ogni nostra scelta, attività, condizione. E' per questo motivo che il Settore Giovanile e Scolastico della F.I.G.C. ha deciso di affrontare questa tematica, pensando agli oltre 800.000 ragazzi per cui organizza tanta attività.

Informazioni: 011/5622346

 

© 2001 Sportregione.it SRL - Tutti i diritti sono riservati