link utili i comunicati della FIGC i risultati in tempo reale
Comunicati Stampa SGS / 2 luglio 2002

Premiazione regionale delle società stagione 2001/2002

> foto Gallery

Grande successo, sabato 29 giugno, presso l'auditorium della Galleria d'Arte Moderna (G.A.M.) in corso Galileo Ferraris n. 30 a Torino, per la cerimonia di premiazione delle società affiliate alla Federazione Italiana Giuoco Calcio che hanno preso parte ai campionati provinciali e regionali del Settore Giovanile e Scolastico del Comitato regionale Piemonte e Valle d'Aosta.
La cerimonia è stata fortemente voluta dal presidente regionale Giorgio Bergesio e dai suoi collaboratori che hanno ritenuto importante far ritrovare tutte le società in un incontro di fine anno durante il quale dare il giusto riconoscimento a coloro che hanno conseguito successi importanti in questa stagione. In una sala colma all'inverosimile (oltre 450 persone presenti) ad ogni squadra premiata è stata consegnata una coppa per la società ed un premio individuale per ogni calciatore.
Tra le varie autorità federali regionali e provinciali, erano presenti il Presidente Giorgio Bergesio ed i componenti del Comitato regionale FIGC - Settore Giovanile e Scolastico, il Presidente del Comitato regionale FIGC - Lega Nazionale Dilettanti Giovanni Inversi, la dottoressa Marisa Bertiglia, il presidente regionale del CONI Gianfranco Porqueddu, il Presidente regionale del Comitato Arbitri Felice Viterbo, l'assessore allo sport del Comune di Torino Renato Montabone e i rappresentanti (presidente, dirigenti, collaboratori, allenatore e giocatori) di oltre 50 società che sono state premiate per aver vinto, nella stagione sportiva 2001/2002 appena conclusa, il titolo di Campione provinciale Allievi e Giovanissimi ed il premio disciplina provinciale.
Durante la cerimonia sono state consegnate anche le "note di merito" ad alcuni dirigenti scolastici, in rappresentanza dei rispettivi Istituti, che si sono particolarmente distinti nella realizzazione dei progetti "Scuola e Sport" ed a personalità piemontesi che hanno contribuito in modo determinante allo sviluppo dello sport giovanile. Tra questi un attestato di merito è andato alla dottoressa Marisa Bertiglia, direttore regionale del Ministero Istruzione per la ricerca, per la collaborazione instaurata con la FIGC e rappresentata da idee e progetti che sono stati realizzati o sono in corso con il mondo della scuola. Una targa di riconoscimento è andata a due istituti scolastici per la collaborazione con i progetti della Federazione: al "Manzoni" di Nichelino con il dirigente scolastico Beninati e al Liceo Scientifico "Copernico" di Torino con il professor Grosso.
Poi sono state premiate, come vincitrici dei campionati provinciali Allievi e Giovanissimi, le seguenti squadre: A.S. Europa e A.S. Olimpia F.Q.S. 96 per il Comitato di Alessandria; U.S. St. Pierre per il Comitato di Aosta; U.S. Nova Asti Don Bosco e U.S. Sandamianferrere per il Comitato di Asti; A.P. Borriana e U.S. Serravallese T.F.C. per il Comitato di Biella; P.G.S. Auxilium Saluzzo e A.S. Albese Calcio per il Comitato di Cuneo; G.S. Tonenghese e Usac 2000 Castellamonte Vallorco per il Comitato di Ivrea; A.C. Briga e Polisportiva Cureggio per il Comitato di Novara; U.S. San Secondo e F.C. Perosa per il Comitato di Pinerolo; Pino 73 e U.S. Leinì Calcio per il Comitato di Torino; A.S. Verbania Calcio per il Comitato Verbano-Cusio-Ossola; S.C. Piemonte Sport e U.S. Ronzonese Casale 90 per il Comitato di Vercelli.
Inoltre hanno ricevuto il premio disciplina per i campionati Allievi e Giovanissimi: P.G.S. Don Bosco e A.S. Europa per il Comitato di Alessandria; Valle d'Aosta per il Comitato di Aosta; U.S. Nova Asti Don Bosco e U.S. Sandamianferrere per il Comitato di Asti; G.S. Spolina e A.S. Cossatese per il Comitato di Biella; A.S. Valvermenagna Calcio e Roero Castellana Calcio per il Comitato di Cuneo; A.C. Atletico Albiano e P.G.S. Montaltese per il Comitato di Ivrea; U.S.C. Momo, S.S. San Nazzaro Sesia e Polisportiva Team di Novara per il Comitato di Novara; A.C. Pro Roletto e F.C. Perosa per il Comitato di Pinerolo; G.S. Pertusa Biglieri, S.A.P. Onnisport Club e U.S. Orbassano Venaria per il Comitato di Torino, A.S. Verbania Calcio e S.C. Vogogna Calcio per il Comitato Verbano-Cusio-Ossola; U.S. Villata e C.S.G. Pro Vercelli Calcio per il Comitato di Vercelli. Premi disciplina regionali per U.S. Valdossola (Allievi) e A.S. Cenisia (Giovanissimi) e alle Fasce B con G.S. Lascaris e Pro Villafranca Calcio per gli Allievi e A.S. Dufour Varallo per i Giovanissimi.
Nel suo apprezzatissimo intervento il Presidente regionale Giorgio Bergesio ha illustrato alcuni numeri della stagione appena conclusa: "2428 squadre di settore giovanile, 45000 tesserati, 462 allievi, 529 giovanissimi, 583 esordienti e 584 pulcini. Questi sono dati statistici che danno l'idea dell'attività svolta in questo anno dal Comitato regionale Piemonte e Valle d'Aosta. 71 le convenzioni per le scuole calcio, 12 i master per oltre 400 dirigenti, 10 i corsi Coni-Figc per oltre 400 nuovi tecnici e poi le rappresentative con i Giovanissimi di Zambetti e l'Under 14 femminile che hanno ben figurato nelle varie competizioni a cui hanno preso parte. Un grazie è doveroso rivolgerlo a tutti quelli che hanno collaborato in modo attivo e a tutti i componenti del Direttivo regionale che mai si sono tirati indietro dando sempre la massima disponibilità ".

Informazioni: 011/5622346