link utili i comunicati della FIGC i risultati in tempo reale

indice

3 - Capo III° - Termini di versamento e disposizioni finali

Art.17
Razionalizzazione dei termini di versamento
Il versamento del saldo dovuto in base alla dichiarazione IRPEF ed IRAP (persone fisiche e società di persone) è effettuato entro il 31 maggio.
Il versamento del saldo dovuto in base alla dichiarazione IRPEG ed IRAP (società di capitali ed enti non commerciali) è effettuato entro l'ultimo giorno del 7° mese successivo a quello di chiusura dell'esercizio.
Gli acconti IRPEF, IRPEG e IRAP si effettuano in due rate salvo che la prima rata non superi le lire 200.000. Con la prima rata va versato il 40% dell'acconto richiesto e con la seconda rata il restante 60%.
La prima rata va versata unitamente al saldo mentre la seconda va versata nel mese di novembre.
Per i soggetti IRPEG, il cui esercizio non coincide con l'anno solare, la seconda rata va versata entro l'11° mese dell'esercizio.

Art.18 - Modificazione di termini per adempimenti fiscali -
I sostituti d'imposta devono inviare le certificazioni, relative ai compensi erogati, entro il 31 marzo.

Art.19
Disposizioni finali e transitorie -
Le disposizioni degli articoli da 1 a 8 hanno effetto a decorrere dal 1° gennaio 2002.
Gli effetti delle disposizioni di cui all'art.11 decorrono dalle liquidazioni relative al 2002 mentre quelli delle disposizioni di cui all'art.9 (comunicazione dei dati IVA) decorrono dal 1° gennaio 2003.

indice